MINISTERO DELL'ISTRUZIONE

    Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei - Catania 

Il 27 aprile nella sede centrale (il 30 aprile nella sede succursale) del nostro istituto si è celebrata la “Giornata dello sport” in onore della squadra di nuoto che in questa data nel 2009 vinse i mondiali in Porto Rico. Quest’anno sono state tante le attività svolte, tutteall’insegna dello sport. Grazie all’impegno dell’alunno Andrea Smirni, “capitano” del comitato organizzatore degli studenti, in accordo con il Dirigente scolastico prof. Emanuele Rapisarda, con il supporto del dipartimento di Scienze motorie e sportive e grazie alla collaborazione di tutti i docenti dell’istituto, è stato possibile realizzare ben due giornate, una nella sede centrale per il triennio e una nella sede succursale per il biennio. La parte preponderante è stata rappresentata dai tornei sportivi per le discipline di calcio a 5, pallavolo, tennis tavolo, pallacanestro. Massiccia la partecipazione degli alunni: 38 squadre per il calcio a 5
(22 biennio e 16 triennio), 32 per la pallavolo (10 biennio e 22 triennio), 12 per il tennistavolo, 3 per la pallacanestro. Tutto si è svolto nei tempi previsti e senza incidenti, in un clima di festa con gli alunni non impegnati a giocare che hanno potuto assistere alle partite e fare il tifo per i propri beniamini. Di seguito i vincitori dei tornei:

- 5^N pallavolo triennio - 4^B calcio a 5 triennio - 5^O tennis tavolo triennio
- 4^G pallacanestro triennio - 2^P calcio a 5 biennio - 2^O pallavolo biennio

 

Oltre ai tornei sportivi, il giorno 27 aprile, gli alunni hanno potuto assistere in aula magna anche a delle conferenze informative sempre a tema sportivo: la prima riguardante le attività sportive per non vedenti tenuta dal consigliere regionale U.I.C.I. Ismaele Ragusa che ha dato modo ai ragazzi di comprendere meglio il mondo sportivo della disabilità e scoprire le grandi e diverse risorse che questi atleti riescono a mettere in campo, oltre alla possibilità, da parte dei normodotati, di poter fare da supporto e guida. A questa conferenza farà seguito un’altra giornata, dedicata ai “Giochi di primavera” che si svolgerà il 18 maggio e vedrà impegnata una delegazione del nostro istituto a sostegno delle attività dei non vedenti e ipovedenti. L’altra conferenza è stata tenuta da due illustri rappresentanti del Calcio Catania, il vicepresidente e amministratore delegato Vincenzo Grella e l’addetto stampa Angelo Scaltriti, che hanno sviscerato alcuni aspetti del mondo del calcio e hanno risposto alle numerose domande degli alunni molto incuriositi e felici di aver potuto fare qualche scatto tenendo in mano la recente Coppa Italia vinta dalla squadra di calcio della nostra città. A fine giornata, in un momento molto importante e toccante, sono state scoperte 2 targhe, collocate all’interno della palestra, dedicate alla squadra di nuoto del 2009 e alla prof.ssa Maria Grazia Spedale. La cerimonia si è svolta alla presenza dei familiari della prof. prematuramente scomparsa che è stata caposaldo del dipartimento di Scienze motorie dell’istituto fino a qualche anno fa e di cui, tra gli alunni, si sente ancora parte dei suoi insegnamenti; presenti anche i nuotatori del 2009 capitanati dal prof. Lucio Pricoco.

Ancora una volta, sebbene sia necessario migliorare alcuni aspetti dell’organizzazione, il Liceo Galileo Galilei è stato protagonista.